Biscotti ripieni di mele e fichi


Stasera ho fatto questi enormi e buonissimi biscotti:

morso
Ingredienti per 7-8 biscotti di circa 9 cm di diametro:
      
    Per la pasta:
          150g di farina
          50 g di maizena
          100 g di zucchero
          un pizzico di bicarbonato
          1 uovo
          90 g di burro
          20 g circa di olio di semi di girasole
          un po’ di scorza grattugiata di limone

    Per il ripieno:
          due cucchiai di marmellata di fichi o tre fichi maturi schiacciati
          una mela

Si può mettere ulteriore burro al posto dell’olio, oppure se siete intolleranti al lattosio come me aumentare la quantità di olio a discapito di quella di burro. In ogni caso consiglio di non usare la margarina visto che è un grasso vegetale scadente che costa. Se si deve usare un grasso vegetale, usiamo l’olio di semi allora.

Preparazione:

faccina
Unire a tutti gli ingredienti in polvere (farina, maizena,bicarbonato, zucchero), l’uovo, la scorza di limone, il burro fuso e l’olio fino ad ottenere una pasta omogenea molto simile alla pasta frolla.
lasciare riposare per circa 20 minuti dando all’amido il tempo di sciogliersi così la pasta sarà più facilmente stendibile.

padella

Nel frattempo prepariamo il ripieno facendo saltare in una padella con una noce di burro la mela sbucciata e tagliata a piccoli pezzi sottili. Quando le mele sono quasi cotte si aggiunge la marmellata con una tazzina scarsa di acqua e la si fa evaporare finchè non si è ottenuto un composto sodo. Se piace si può aggiungere un po’ di cannella. Lasciate raffreddare.

taglio Stendete la pasta finchè non avrà raggiunto uno spessore di circa 4 mm cercando di darle la forma di un rettangolo. Scegliete la forma e la dimensione dei vostri biscotti. Io ho usato un bicchiere per tagliarli e per ogni biscotto due cucchiaini circa di ripieno. Mettete allora le mele sulla pasta e piegate la pasta in due coprendo il ripieno. Tagliate i biscotti.

teglia

Disponete i biscotti su una teglia coperta da carta da forno e schiacciate con delicatezza i bordi con il fondo di un cucchiaio o con le dita!
Cercate di non forare i biscotti e ricordate che la pasta si ammorbidisce con il caldo quindi non maneggiatela troppo!! Mettete in forno già caldo a 180 gradi finchè i biscotti non sono colorati, il tempo dipende dal tipo di forno.

BUON APPETITO!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Manu e Silvia:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Download PDF

Leave a Reply

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes
Subscribe
In cucina con me:




Media RSS
Mi ritrovi anche qui: