Torta nocciolata al cioccolato e mascarpone


tortanocciolata
Una buona torta golosa, quale miglior saluto?
;)

INGREDIENTI

2 uova
120 g di zucchero
500 g di mascarpone
70 g di cacao
  200 g di farina
170 ml di panna senza lattosio
i semi di 3 cm di bacca di vaniglia
mezza bustina scarsa di lievito per dolci non vanigliato
Granella di nocciole per ricoprire
pavesini per guarnire

PREPARAZIONE:
(circa 3 ore)

1- Montare le chiare a neve e i tuorli con lo zucchero.

2 – Incorporare ai tuorli la panna, due cucchiai di mascarpone,
il cacao e la farina.

3 – Aggiungere la vaniglia, il lievito e le chiare mescolando a mano.

4 – Rivestire una teglia con la carta da forno
bagnata e strizzata.

5 – Ottenuto un composto morbido ma compatto,
versarlo nella teglia e infornare a 180°
per il tempo necessario (20-30 minuti)

6- Una volto cotto (controllare anche la cottura interna
con il nostro amico spaghetto), lasciare raffreddare.

7 – Tagliare il dolce e farcire con una crema ottenuta
mescolando
a tutto il mascarpone rimasto due cucchiai di cacao,
due di zucchero .

8 – Ricoprire con il resto della crema e guarnire con nocciole e pavesini.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Download PDF

4 Responses to “Torta nocciolata al cioccolato e mascarpone”

  • porca miseria mi sa che è proprio buona

  • …e quest'altra…mamma mia…..

  • Klara:

    Ciao Maria Laura.
    Forse mi sono persa qualche passaggio, ma una torta con mascarpone non è totalmente off limits per chi è intollerante al lattosio? E, altra cosa, dove la trovi la panna senza lattosio?!?
    Grazie!

    • admin:

      Ciao Klara!
      Dunque per quanti riguarda il mascarpone la risposta è: dipende.
      1 – Ognuno ha un suo livello di TOLLERANZA del lattosio. C’è chi proprio non può nemmeno ingerirlo in piccole quantità, chi invece lo tollera un po’ meglio e quindi può permettersi anche cibi a ridotto contenuto di lattosio.
      2 – Nel caso tu possa permetterti i cibi a ridotto contenuto di lattosio, il mascarpone può andare bene, MA non tutti. E’ necessario stare attenti all’etichetta. Diffidare dai mascarponi cremosi che sono addizionati di latte ( che non fa altro che aggiungere lattosio a un latticino che di per sè, per come viene prodotto, è composto soprattutto da materia grassa).
      In ogni caso, ognuno ha il suo grado di tolleranza, e l’unico modo per conoscerlo è provare…

      Puoi leggere qui per approfondimenti:
      http://www.iluccichinidimarialaura.com/2009/03/26/intolleranza-al-lattosio/
      http://lachimicaincucina.comuf.com/?p=194

      3 – Per quanto riguarda la panna a ridotto contenuto di lattosio ho recentemente trovato in vendita all’ipercoop di Arezzo e Sesto fiorentino la panna in cartoncino e la panna spray (una goduria per me che non la mangiavo da chissà quanto tempo) di marca Vialat. E’ panna privata di buona parte del lattosio, non panna vegetale. Più saporita!
      Non so dove tu abiti ma magari prova a cercare al supermercato tra la panna da cucina…

      Spero di aver chiarito i tuoi dubbi, altrimenti, son qui!
      Grazie!

Leave a Reply

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes
Subscribe
In cucina con me:




Media RSS
Mi ritrovi anche qui: