Posts Tagged ‘patate’

Salmone aromatico con frittelline di patate e maggiorana (bramboraky)

 

Salmone alle erbe, piatto fresco e primaverile accopagnato da una golosità tipica della Repubblica Ceca, il bramboraky, frittelline tonde e schiacciate di patate e agli che ricordano un po’ il tortel de patate, ricetta tipica della Valle di Non.

 

Ingredienti per le fritteline di patate

400 g di patate
3 cucchiai di farina
un uovo
due spicchi d’aglio
maggiorana
sale e pepe nero
olio

Preparazione

1. Sbucciare le patate e grattugiarle fini.

2. Aggiungere l’aglio schiacciato, l’uovo sbattuto,un pizzico di pepe e la maggiorata triturata fine.

3. Scaldare l’olio (tanto per coprire il fondo) in una padella antiaderente.

4. Versare il composto a grosse cucchiiate nell’olio caldo e schiacciarlo fino a ottenere delle fritteline di circa 10 entimetri di diametro e con uno spessore di poco meno di un centimetro.

5. Dorare da entrambi i lati, asciugare su carta assorbente.

6. Mangiare caldi, ottimi anche da soli come snack o merenda.

 

Ingredienti per il salmone aromatico

400 g di salmone fresco (spesso 5 cm)
una cipolla bianca
4 foglie di lattuga
4 foglie di radicchio rosso
uno spicchio di aglio
zenzero in polvere
pepe bianco
timo, prezzemolo, santoreggia, basilico fresco
sale e pepe nero
olio
un bicchierino di tokaj o vinsanto

Preparazione

1. Soffrigere la cipolla tagliata a anelli fini e lo spicchio d’aglio in pezzi grossi.

2. Mettere in salmone tagliato a grossi filetti nell stessa padella.

3. Condire con sale, pepe, timo, prezzemolo, santoreggia e generoso zenzero in polvere e cuocere a fuoco basso.

4. Dopo qualche minuto aggiungere la lattuga e il radicchio tagliato a pezzi.

5. Insaporire il tutto a fuoco medio facendo appassire le verdure coprendo con il coperchio

6. Aggiungere il vino a fuoco alto.

7. Una volta evaporato tutto il liquido, far dorare.

8. Servire caldo aggiungendo in ultimo il  basilico fresco.

Download PDF

Gnocchetti di patate al pesto di rucola


pc010009

INGREDIENTI
PER QUATTRO PIATTI
:

Per il pesto:

Molto semplice e veloce da preparare,


 omogenizzare tutti i seguenti ingredienti:

4 fette di prosciutto crudo salato


25 grammi di rucola
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
2-3 fette di pane toscano bagnato nel latte o acqua
3 cucchiai di mandorle spellate
olio exravergine d’oliva
pepe

Per gli gnocchi:

3 patate grosse lesse


100 g di farina di grano 0
un pizzico di curcuma
1 uovo
un pizzico di sale

Impastare le patate schiacciate e non caldissime con
 l’uovo sbattuto, la curcuma e il sale.
Unire la farina finchè non si ottiene un  impasto omogeneo
 e non troppo appiccicoso. Modellare la pasta su un piano a cilindretti
e tagliare a pezzettini di 1 cm circa.
Download PDF

Ciambelle di patate di mamma Fernanda e Mele fritte


21022009061cambiata
MELE FRITTE
(a destra nella foto)

Ingredienti:

2 mele mature 
mezzo bicchiere di vinsanto    
1 uovo
circa 10 cucchiai di zucchero    
4-5 cucchiai di farina
mezzo cucchiaino di bicarbonato
Olio per friggere
zucchero a velo 

Preparazione:

Lavare le mele e privarle del torsolo.
Tagliarle a fettine tonde spesse 3-4 millimetri circa.
Mettere le fette distese in un vassoio
 irrorarle con il vinsanto e 7-8 cucchiai di zucchero.
Lasciarle marinare per 40 minuti.

Per la pastella:   Mescolare bene l’uovo, 2 cucchiai di zucchero,
la farina, il bicarbonato e il liquido di marinatura delle mele.
Si deve ottenere una pastella cremosa e senza grumi.

Friggere le mele dopo averle immerse nella pastella
Servirle spolverate di zucchero a velo.

CIAMBELLINE DI PATATE
DI MAMMA FERNANDA

21022009064Ingredienti:

130 g di patate lesse
30g di burro
150 g di farina
1 uovo
6 cucchiai di zucchero
la buccia grattugiata di mezza arancia
zucchero a velo
3g di lievito disidratato

Preparazione

Impastare le patate schiacciate con il burro, l’uovo sbattuto con lo zucchero, la buccia di arancia grattugiata, il lievito sciolto in due tazzine d’acqua tiepida e la farina.
Si deve ottenere un impasto sodo maneggiabile.
Formare delle ciambelline e lasciare lievitare (non al freddo) per almeno 45 minuti.
Friggere in olio non troppo caldo finchè non sono dorate.
Servire spolverizzata di zucchero a velo.

Un tocco in più: sono ottime con la Nutella!!!

 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Download PDF
Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes
Subscribe
In cucina con me:




Media RSS
Mi ritrovi anche qui: